Blog

Che cos’è l’autismo? Quali sono i sintomi per riconoscerlo?

L’autismo è un disturbo del neurosviluppo molto più comune di quel che si possa pensare. Attualmente nel mondo si contano più di 70 milioni di casi e negli ultimi anni si riscontra un aumento della prevalenza. Dall’autismo non si può guarire è vero ma, come sostiene lo psicologo Lobello sul suo sito https://www.psicologolobello.it, con specifiche …

Le relazioni arricchiscono solo se fanno uscire dal nido

Nelle relazioni la dipendenza è sempre patologica perché inibisce la possibilità di una corretta evoluzione personale Nelle relazioni la nostra capacità di affrontare e di dialogare con chi è diverso da noi dipendono dalla qualità e dalla velocità della nostra crescita e dellanostra emancipazione.  In questo senso, le relazioni che, per definizione, costringono a metterci in discussione sono lo strumento migliore per arricchire …

Come gestire l’ansia?

Vademecum per la gestione dell’ansia La gestione dell’ansia si attua attraverso la ristrutturazione dei pensieri disfunzionali e gli interventi cognitivi-comportamentali. Va ricordato che una certa quota d’ansia può essere comunque utile nella quotidianità, per fronteggiare le prove di tutti i giorni (ci permette di essere più attenti e concentrati) e per l’adattamento: senza ansia, l’uomo …

Le cause psicologiche dell’obesità 

Oggi l’obesità è un problema reale, che si fa sentire a livello internazionale. Possiamo considerare l’obesità come una alterazione del bilancio energetico dell’organismo che comporta un accumulo di tessuto adiposo eccessivo. Quali sono le cause dell’obesità? In genere questa condizione è scatenata da fattori anche costituzionali, ma comunque in linea di massima tende ad aggravarsi …

Mindful eating: il benessere psicofisico arriva dalla tavola

Il benessere psicofisico passa anche dalla tavola. Lo stress quotidiano a cui sottoponiamo la mente e il corpo può essere mitigato da un’alimentazione sana e bilanciata non solo dal punto di vista nutrizionale, ma anche emotivo e psicologico. Gli anglofoni definiscono questo approccio ponderato all’alimentazione con il termine mindful eating, cioè consapevolezza alimentare. Il concetto …

I sintomi del bambino come spia di un disagio familiare

Sono molti i genitori che, preoccupati, si rivolgono ad uno psicologo/psicoterapeuta affinché intervenga sui sintomi del proprio bambino. Spesso parlano di figli diagnosticati come iperattivi, oppositivo – provocatori, depressi, ansiosi, con deficit dell’attenzione ecc.. che manifestano il loro disagio prevalentemente nell’ambito scolastico. Lo psicoterapeuta che riceve una richiesta di aiuto di questo genere sa che, …

Come sconfiggere l’ansia

Combattere l’ansia è possibile! Ormai, la società moderna ha cambiato radicalmente il nostro modo di vivere; siamo sempre di corsa e dobbiamo rispettare regole rigide in ogni luogo che frequentiamo e la vita, di fatto, è diventata una corsa contro il tempo. Questi ritmi frenetici possono ripercuotersi negativamente sul corpo e sulla mente e, molto …